Confesercenti: il Salento meta preferita dagli italiani per le vacanze estive anche nel 2014

Gli italiani preferiscono il Salento. Si conferma anche per questa estate 2014 il primato del tacco d’Italia che ancora una volta si attesta come la terra più scelta dai turisti in tutta la Penisola per le vacanze estive.

A rivelarlo è Confesercenti che in questi giorni ha pubblicato tutte le stime sulle vacanze degli italiani in patria o all’estero. Numerosi i cali registrati in tema di spesa e durata delle vacanze: la spesa complessiva dei vacanzieri sarà di 21,5 miliardi di euro, ovvero un 13% in meno rispetto l’estate 2013, che si accompagna ad un calo della durata della vacanza, con una media 11 giorni, contro i 12 del 2013 e i 14 del 2008, prima dello scoppiare della crisi.

Le mete preferite dagli italiani all’estero saranno la Spagna, che registra un vero e proprio boom, seguita dalla Croazia e la Grecia, mete considerate tutte raggiungibili a prezzi accessibili rispetto alla più costosa Francia che continua a perdere punti. In Italia la Puglia è la regione più scelta dagli italiani per queste vacanze estive seguita da Sicilia e Emilia Romagna. In particolare è il Salento con il suo mare, le sue spiagge e la sua movida a conquistare il favore dei turisti italiani, nonostante la minore tendenza a scegliere il mare come destinazione del proprio viaggio. Ancora un’importante conferma, dunque, per il Salento che continua ad attestarsi come meta preferita per i vacanzieri estivi anche nel 2014.

http://www.ilpaesenuovo.it